Cart 0

"IL TOCCO OLISTICO"

Progetto Formativo per Operatori Olistici (*) In collaborazione con l'Associazione Culturale "Accademia Arte che Sogna", Ente Formativo SIAF ITALIA 27/09.

 
immagine per TOC.png
 

Il progetto formativo è accreditato SIAF ITALIA, articolato in un percorso della durata di 3 anni per un complessivo di ore 704 di cui 410 frontali.

Il percorso formativo di lavoro, ricerca, studio e sperimentazione è diretto alle tecniche del massaggio (**) e del tocco in chiave olistica nelle relazioni d’aiuto.

 

Francesco Mangialavori
Operatore Olistico Professional Trainer e Counselor ProfessionalSIAF ITALIA LO963T-OP
Consulente e Formatore AIF
Direttore Didattico del percorso “Il Tocco Olistico” ed insegnante

 

PROGRAMMA

Il programma della formazione prevede 6 incontri intensivi di 8 giornate per le lezioni frontali.

Piano degli incontri:

Primo Intensivo - 20-27 maggio 2017
Secondo Intensivo - 7-14 ottobre 2017
Terzo intensivo - maggio 2018
Quarto intesivo- ottobre 2018
Quinto Intensivo - maggio 2019
Sesto Intensivo - ottobre 2019
a seguire sessione d'esame.


PROFESSIONE OPERATORE OLISTICO

 
UNUS MUNDUS

UNUS MUNDUS

COME DIVENTARE OPERATORE OLISTICO - MASSAGGIATORE PROFESSIONISTA 

La proposta formativa in Italia per chi vuole diventare OPERATORE OLISTICO E MASSAGGIATORE PROFESSIONISTA offre un ampio ventaglio di possibilità.  Esistono infatti un po’ ovunque corsi e seminari che propongono, a vari livelli, moduli formativi nel settore del massaggio.

Importante però è saper scegliere tra queste proposte, dei corsi di formazione che siano davvero validi e che puntino su elevati livelli di specializzazione.

Un percorso formativo che sia qualificante prevede generalmente un minimo di 450h di formazione erogate in 2 anni, un esame finale con prova pratica e teorica e un aggiornamento continuo.

Nella proliferazione di enti e di percorsi quanto mai vari sono sorte diverse associazioni di categoria professionale che definiscono regole e standard qualitativi, raccolgono Enti Formativi che rilasciano Attestati di Qualificazione dei Servizi Professionali Erogati, monitorano e garantiscono la Formazione Continua degli Operatori Olistici Associati, tutelano il Cliente, e definiscono e promuovono un Codice Deontologico Stringente.

Quindi si possono seguire direttamente percorsi formativi completi accreditati presso una di queste associazioni di categoria e con ciò poi sostenere automaticamente la sessione d'esame e successivamente l'iscrizione all'associazione. Oppure ci si può presentare come privatisti con un curriculum di percorsi e un monte ore di formazione equivalente a quelle richieste dall'associazione, e ovviamente meglio se tenuto da trainers riconosciuti e accreditati.

Il massaggio è una tecnica di contatto e nella visione che siamo ben più che un insieme di muscoli, organi e strutture ossee, nell'operare un massaggio si stabilisce una relazione tra operatore e cliente,  detta relazione d'aiuto che si instaura è parte essenziale del trattamento, essa necessita di centratura, di presenza, di competenze di ascolto sottile, di capacità di comunicazione, e di un profondo affidamento, poichè la natura umana è sottile.

Quindi per poter operare seriamente e professionalmente sugli altri, anche atttraverso il massaggio occorre ben di più che partecipare a qualche fine settimana di tecniche di massaggio, occorre ben di più che apprendere una serie di istruzioni e di tecniche e in tal senso. La nostra offerta è che, al di la dei seminari tecnici di massaggio, a chi fosse seriamente interessato ad intraprendere questa professione, siamo in grado di fornire il giusto supporto, sostegno e indirizzo.

Perché un percorso possa dirsi davvero formativo per il futuro Operatore Olistico - Massaggiatore è necessario che non sia lasciato al caso, che includa elementi come il lavoro su se stessi, l'ascolto, la deontologia professionale, l'etica oltre che l'anatomia e le tecniche. Occorre che la formazionesia tenuta innanzitutto da professionisti e trainer riconosciuti, che abbiano alle spalle esperienza, comprovata professionalità, che abbiano certificazioni importanti nel settore, e che siano essi stessi sottoposti ad aggiornamenti continui.

Una buona preparazione deve includere una formazione certo specializzata nel contatto e nel massaggio ma anche nella capacità di relazione, che affronti lo studio delle materie per moduli specifici e non solo le singole categorie di massaggio, in modo da poter affrontare in maniera approfondita non solo gli aspetti tecnici fondamentali della professione, ma anche la relazione con il cliente e i limiti che tale relazione deve avere nell'ambito della professione dell'operatore olistico.

La parte prettamente teorica, inoltre, non potrà prescindere da esercitazioni pratiche intense e ripetute, per l’acquisizione delle diverse tecniche di massaggio, differenziate e peculiari a seconda del tipo di massaggio oggetto di studio.
Proprio per la vastità della materia e dei diversi indirizzi, diventare Operatore Olistico - Massaggiatore Professionista comporta approfondimenti continui, e soprattutto la necessità di aumentare sempre più le proprie competenze umane e le specializzazioni.


 

Alcune Note Informative sull'Associazione di Categoria SIAF ITALIA

Come evidenziato nella scheda "Chi Sono" sono un Operatore Olistico Trainer e Counselor Olistico Professional iscritto alla SIAF ITALIA, con attestazione di qualità corrispondente.

Il 14 gennaio 2013 il Parlamento italiano ha varato la Legge n° 4 (L. 4/2013, Disposizioni in materia di professioni non organizzate) che offre ai singoli professionisti la possibilità di farsi rilasciare da una associazione di categoria professionale – come nel caso di SIAF ITALIA – un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi erogati dal professionista ai clienti.

Inoltre, così come precisato dall’art. 7 della Legge n. 4/2013: al fine di tutelare i consumatori e di garantire la trasparenza del mercato dei servizi professionali, le associazioni professionali possono rilasciare ai propri iscritti, previe le necessarie verifiche, sotto la responsabilità del proprio rappresentante legale, un’attestazione.

 

 

"IL TOCCO OLISTICO"

Progetto Formativo per Operatori Olistici (*) In collaborazione con l'Associazione Culturale "Accademia Arte che Sogna", Ente Formativo SIAF ITALIA 27/09.

 
 

Il progetto formativo è accreditato SIAF ITALIA, articolato in un percorso della durata di 3 anni per un complessivo di ore 704 di cui 410 frontali.

Il percorso formativo di lavoro, ricerca, studio e sperimentazione è diretto alle tecniche del massaggio (**) e del tocco in chiave olistica nelle relazioni d’aiuto.